20
Mag

Visita nel laboratorio di Paola Rava

Abbiamo avuto il piacere di essere accolti nel laboratorio dell’artista Paola Rava a Bologna in via Via D’Azeglio, 35.

Entrare nel luogo dove lavora, è subito un’esperienza di grande intensità. Dalle grandi tele dipinte ad acrilico appese alle pareti, decine e decine di occhi ti osservano contemporaneamente.

Occhi,di animali e di Indiani Apache, che non necessitano di obblighi sociali o filtri, che non seguono piste battute ma arrivano al dunque: al cuore.
L’osservatore rimane colpito e nella polisemia del suo sguardo capta solamente ciò che dentro di lui c’è già, una memoria antica, sopravvissuta…

Paola attinge da un repertorio iconografico privo di fronzoli, collocando ciò che più gli sta a cuore al centro….e questa centralità dello sguardo la si coglie immediatamente.

Una pittura, vibrante, ipnotica, che si fa strada con le migliaia di micro pennellate del vello degli animali, che sale attraverso i robusti colli, agli zigomi, sino alle porte dell’abisso: l’occhio.
Quando alla fine della visita, ci siamo apprestati a raggiungere l’uscita, gli occhi continuavano a guardarmi…..

Marco Genzanella